Uno sfondo economico, portatile e versatile per la food photography

Uno sfondo economico, portatile e versatile per la food photography

Tutti gli scatti che hanno come soggetto il cibo devono poggiarsi su uno sfondo. La prossima volta che andrai in un negozio di alimentari oppure di forniture per la cucina (talvolta anche nei brico), osserva la parte dedicata ai prodotti da forno.

Troverai due cose – la carta cerata (o paraffinata) per alimenti e la carta forno! Un rotolo ti costerà solo un paio di euro e ti fornirà uno sfondo che potrai usare ovunque!

Entrambi i tipi di carta possono essere usate nello stesso modo. Qui trovi alcune modalità in cui io uso questi materiali come sfondo.

1_opt(1)

Nell’immagine sopra puoi vedere il modo più semplice per usare la carta cerata per alimenti, il mio sfondo preferito. La carta cerata per alimenti può avere misure diverse ed è confezionata in fogli singoli all’interno di una scatola. Puoi trovarla nei negozi di alimentari oppure online.

Questa carta cerata è molto sottile ed è traslucida. Se sovrapponi diversi strati, some sopra, creerai uno sfondo bianco per il tuo soggetto.

Quello che mi piace di questo sfondo è la trama (texture). Il colore bianco non distrae l’attenzione e la sua trama fa in modo che le ciambelle non sembrino “volare”.

Sotto trovi un altro esempio in cui utilizzo questa carta cerata per alimenti.

2_opt(1)

In questo esempio, ho usato solo due strati di carta. Usandone meno potrai consentire al colore e al pattern della tovaglia sottostante di emergere.

Appoggiare l’hot dog piccante direttamente sulla tovaglia creerebbe troppe distrazioni. L’utilizzo della carta cerata ti consente di ottenere una transizione più sottile, mantenendo comunque visibile il colore e lo schema della tovaglia.

Nel prossimo esempio, utilizzo uno sfondo di carta marrone. Questi tipi di carta sono disponibili in bianco oppure nei colori naturali. Io tengo sempre a portata di mano dei rotoli di entrambi i colori e scelgo quello che si adatta meglio al mio soggetto.

3_opt(1)

Qui trovi i risultati dei questo scatto preso da due angoli differenti.

Questi tipi di carta possono avere riflessi diversi. Ciò dipende dalla marca che utilizzi, quindi quando scatti fai diverse prove. Quando cambierai la luce e l’angolo la carta reagirà in modo differente. Personalmente credo che il riflesso bianco si noti meglio sulla carta di colore naturale.

Se stai fotografando dei prodotti da forno, panini, fritti o qualunque altro cibo che devi tenere in mano, questi sfondi creeranno immagini bellissime e ti aiuteranno a raccontare la storia di quel piatto! Sono molto economici, occupano poco spazio e sono qualcosa di assolutamente necessario!

Articolo di , liberamente tradotto dall’originale: http://fstoppers.com/an-inexpensive-portable-and-versatile-background.

Condividi:

Corso 
gratuito 
di fotografia

Ricevi il nostro corso via mail!

Sei un Fotografo Professionista?

Abbiamo appena aperto le porte di FotoImprenditore, un progetto dedicato ai fotografi, NON per imparare a fotografare ma per promuoversi online ed acquisire clienti.

Fotografo Professionista