Maschere di Livello Photoshop per paesaggi mozzafiato

Maschere di Livello Photoshop per paesaggi mozzafiato

Videocorso Maschere di livello per paesaggi Photoshop

Una delle funzioni più interessanti di Adobe Photoshop sono sicuramente le maschere di livello.

Fra le tante guide su come si usa photoshop, non poteva mancare quella sulle maschere di livello.

Spiegare in maniera approfondita tutte le funzioni delle maschere di livello sarebbe un’impresa piuttosto ardua, poichè la materia è molto ampia, quindi ho pensato di andare per gradi.

Cosa sono le maschere di livello su Photoshop?

Tecnicamente le maschere servono per nascondere parti di un livello e rivelare porzioni dei livelli sottostanti. Le possibili applicazioni di queste funzioni sono molteplici, in quanto vengono usate per modificare i ritratti, per i paesaggi, oppure per la creazione di loghi e immagini vettoriali.

Le maschere si dividono principalmente in due categorie:

  • maschere di livello che possono essere generate da Strumenti di pittura come il pennello o di selezione come lo strumento di selezione rapida, sono immagini bitmap quindi legate alla risoluzione della foto
  • maschere vettoriali che possono essere create con gli Strumenti penna o forma e non dipendono dalla risoluzione dell’immagine e per questo hanno bordi più netti e precisi.

L’idea di fondo è molto semplice: selezionare una porzione di un livello e lavorarci per contrapporre e far rilevare i livelli sottostanti.

Principalmente, per selezionare una maschera di livello, potrai farlo tramite il pennello, quindi andando a colorare la sezione interessata (e usando la gomma per togliere le parti e i dettagli non desiderati).

Oppure puoi usare gli strumenti di selezione così da selezionare in maniera più precisa la maschera di livello.

È più facile far vedere quello di cui stiamo parlando che spiegarlo su un articolo, motivo per cui ho creato un video tutorial apposito.

Nel video tutorial di oggi, ti mostro come possiamo migliorare luci e colori di una foto di paesaggio. Userò le maschere di livello per isolare parti specifiche dell’immagine su cui applicare le correzioni.

Video Tutorial Maschere di Livello Photoshop

Se sei appassionato di Photoshop e vuoi approfondire, abbiamo recensito molti corsi di post-produzione. Li puoi trovare in questa pagina:Recensioni videocorsi post-produzione.

Share:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Corso 
gratuito
 di fotografia

Ricevi il nostro corso via mail!

FotoComeFare

Articoli correlati

Guida fisheye

L’obiettivo fisheye: la guida per sfruttare al massimo le sue caratteristiche

Hai mai visto una foto come questa? La distorsione è elevatissima, sembra sbagliata. Ma l’immagine è potente e suggestiva. Per avere risultati simili serve un obiettivo speciale: il fisheye (letteralmente “occhio di pesce”, in inglese). Questo termine fu coniato da Robert W. Wood, nel suo libro Physical Optics, pubblicato nel 1911. Il motivo di questa

Guida fotografia macro

Guida completa alla fotografia macro

La fotografia macro si concentra su soggetti piccoli o molto piccoli. Fiori e insetti sono i preferiti. Ma anche tanti altri oggetti inanimati come goccioline d’acqua, fiocchi di neve, gioielli e pietre preziose. Con la fotografia macro può diventare affascinante qualunque soggetto che, ingrandito, è in grado di rivelare aspetti solitamente “invisibili”. Questo genere di

CORSO
GRATUITO DI FOTOGRAFIA

Le tue fotografie non ti soddisfano? Vuoi imparare a fotografare ma non hai il tempo?
Iscriviti alla nostra newsletter settimanale e ti regaliamo il nostro corso di fotografia direttamente nella tua mail!

​VUOI RICEVERE IL NOSTRO CORSO?