Copie virtuali in Lightroom: esperimenti di post-produzione a rischio zero

Copie virtuali in Lightroom: esperimenti di post-produzione a rischio zero

Cosa fai di solito quando vuoi provare diverse elaborazioni di uno stesso file? Ne salvi diverse copie sul disco, immagino.

In Lightroom questo non serve, basta creare una copia virtuale. Potrai gestire, confrontare, esportare tutte le copie virtuali che vuoi senza occupare spazio su disco, fino a che non le esporti.

Si tratta di uno strumento estremamente potente e comodo, che ti consiglio di inserire nel tuo flusso di lavoro.

Se non ne intuisci l’utilità e non sai ancora come si usano, ecco per te un video tutorial.

Buona visione!

 

Se non vedi il video, vai a questo link: Copie virtuali in Lightroom: esperimenti di post-produzione a rischio zero.

Per ricevere gli aggiornamenti sull’uscita dei prossimi video tutorial, iscriviti al canale YouTube di FotoComeFare.

Vuoi saperne di più su Lightroom? Allora ti consiglio il mio Corso completo di Lightroom 5, 11 ore e mezza di video tutorial per imparare tutto su Lightroom. Per maggiori dettagli clicca qui.

 

Condividi:

Corso 
gratuito 
di fotografia

Ricevi il nostro corso via mail!

Sei un Fotografo Professionista?

Abbiamo appena aperto le porte di FotoImprenditore, un progetto dedicato ai fotografi, NON per imparare a fotografare ma per promuoversi online ed acquisire clienti.

Fotografo Professionista